La scelta di Chiusi

“La produttività di qualità non è solo figlia di ambienti altamente urbanizzati, ma, in una visione prossima e futura, si coniugherà sempre di più alle piccole comunità che caratterizzano il territorio, nel quale qualità della vita, qualità dell’occupazione, sviluppo del lavoro e dell’economia vanno di pari passo”

A. Lombardi

Nel 2013, il Gruppo ha trasferito la sua sede direzionale dalla collina congestionata dell’Eur di Roma alla collina rurale di Chiusi (SI), dal caos della città alla quiete della campagna. La quasi totalità dei dipendenti ha condiviso e seguito la scelta e oggi ne gode gli aspetti positivi in termini di qualità migliore e costo minore della vita.

“Per certi aspetti, può sembrare una visione in controtendenza, ma, in realtà, con Chiusi stiamo aprendo una strada di grande innovatività! Il nostro spirito è quello della prossimità, dell’apertura, del coinvolgimento. C’è un forte bisogno di riavvicinare il lavoro al territorio per aumentare la qualità di vita dei nostri collaboratori, ma anche per valorizzare un modello già prossimo a realizzarsi, di rivitalizzazione dei nostri magnifici centri storici.” 

A. Lombardi